Log in
updated 12:25 PM CEST, Jul 26, 2021
Camarda Michele

Camarda Michele

06.03.21 Sprint 8 colpi nella prima giornata di Coppa Italia Fiocchi di Valdidentro

Prima giornata della tappa di Isolaccia della Coppa Italia Fiocchi di biathlon dedicata alla Sprint 8 colpi. Nella categoria aspiranti (under 17) la vittoria in campo femminile è andata a Nora Obojes (ASD Anterselva) davanti a Fabiana Carpella (Fiamme Oro) e Astrid Ploesch (SC Weissenfels), fra gli uomini Paolo Barale (Entracque Alpi Marittime) ha preceduto Davide Negrini (Sporting Livigno) e Davide Cola (Alta Valtellina).

Fra i giovani (under 19) femminile si è imposta Gaia Brunello (SC Gardena) su Birgit Schoelzhorn (ASV Ridanna) e Daniela Gaglia (Alta Valtellina), in campo maschile Felix Ratschiller (CS Carabinieri) ha battuto Christoph Pircher (ASV Ridanna) e Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime).

Tra gli junior il successo in campo femminile è andato a Magdalena Wierer (ASD Anterselva) davanti a Laura Sciarpa (Valdigne Mont Blanc) e Ambra Fosson (SC Brusson), fra i maschi Elia Zeni (Fiamme Oro) ha preceduto Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime) e Jerome Bianquin (VVF Godioz).

In assenza delle senior femminili, al maschile Mattia Nicase (Bionaz Oyace) vince davanti a Michael Durand (CS Esercito) e Jan Kuppelwieser (ASV Martell).

Leader Coppa Italia Fiocchi:

Senior Maschile: Paolo Rodigari (Esercito)

Senior Femminile: Samuela Comola (Esercito)

Junior Maschile: David Zingerle (Esercito)

Junior Femminile: Martina Zappa (Alta Valtellina)

Giovani Maschile: Marco Barale (Fiamme Oro)

Giovani Femminile: Sara Scattolo (Fiamme Oro)

Aspiranti Maschile: Simone Betemps (Bionaz)

Aspiranti Femminile: Astrid Ploesch (Weissenfels)

14.02.21 Tutti i nuovi campioni italiani giovanili di Staffetta

Giornata di staffette ai Campionati Italiani Giovanili di biathlon a Lago di Tesero (TN).

Programma che vede l’apertura con le categorie maschili: tra gli aspiranti vittoria alle Alpi Centrali grazie ai tre “Davide”: nell’ordine Cola, Compagnoni e Negrini davanti alle Alpi Occidentali composte da Nicola Giordano, Mattia Bottasso e Paolo Barale. Terzo gradino del podio e medaglia di bronzo all’Asiva con Gabriel Curtaz, Andrea Cecchellero e Simone Betemps.

Nella categoria giovani la staffetta delle Fiamme Oro conferma i favori del pronostico vincendo il titolo italiano grazie a Stefan Navillod, Nicolò Betemps e Marco Barale. Argento per i Carabinieri rappresentati da Mattia Piller Hoffer, Fabio Piller Cottrer e Felix Ratschiller mentre il bronzo va al Comitato Friuli Venezia Giulia con Pietro Pallober, Lorenzo Solero e Nicolas Ribbi.

Il Centro Sportivo Esercito vince in entrambe le categorie junior grazie a Kevin Gontel, Stefano Canavese e David Zingerle nel settore maschile e a Beatrice Trabucchi, Gaia Brunetto e Sara Cesco Fabbro nel femminile. Argento al Friuli Venezia Giulia rappresentato da Fabio Cappellari, Alex Perissutti e Cesare Lozza e bronzo al Trentino grazie a Elia Zeni, Simone Vanzetta e Samuele Lorenzoni. Tra le donne l’argento junior va all’Asiva con Laura Sciarpa, Ambra Fosson e Valentina Naudin ed il bronzo all’Alto Adige grazie a Magdalena Wierer Verena Dejori e Karin Teissl.

Tra le aspiranti al femminile il titolo di Campione Italiano se lo aggiudica il Friuli Venezia Giulia: Ilaria Scattolo, Serena Del Fabbro e Astrid Ploetsch. Argento all’Asiva di Nadege Gontel, Alice Pacchiodi e Giorgia Saracco e bronzo al Trentino con Giulia Andrighi, Serena Rigo e Bertolini Silvia.

Sara Scattolo, Laura Mortagna e Fabiana Carpella sono le nuove campionesse italiane della categoria giovani precedendo Martina Trabucchi, Sabrina Borettaz e Alessia Martini (Asiva) e Denise Planker, Veronika Rainer e Lisa Stoll (Alto Adige).

13.02.21 Carpella e Navillod conquistano il terzo titolo italiano della stagione 20/21

Circuito di Coppa Italia Fiocchi che torna in Val di Fiemme, sulle nevi di Lago di Tesero con l’assegnazione contestuale dei titoli italiani giovanili dell’individuale.

Simone Betemps (Bionaz) si laurea campione italiano aspiranti davanti a Nicola Giordano (Entraque) e Gabriel Curtaz (Gressoney) al suo primo podio nel massimo circuito nazionale. Anche tra i giovani l’oro va in Valle d’Aosta grazie a Stefan Navillod (Fiamme Oro) sul compagno di corpo sportivo, di provenienza però piemontese Marco Barale. Bronzo per Thomas Daziano (Entraque).

David Zingerle (Esercito) conferma il buono stato di forma vincendo il titolo italiano e allungando in graduatoria di Coppa Italia Fiocchi. Stefano Canavese (Esercito) conquista l’argento davanti al finanziere di Brusson Cedric Christille. Tra i senior vittoria per Paolo Rodigari (Esercito) su Mattia Nicase (Bionaz) e Michael Durand (Esercito).

Arriva a quota 3 ori su tre gare il “bottino” di Fabiana Carpella (Fiamme Oro) ai campionati italiani di categoria aspiranti al femminile in questa stagione (così come del resto al mattino aveva fatto un altro atleta delle Fiamme Oro, Stefan Navillod nella categoria giovani). Francesca Brocchiero (Entraque) sale sul secondo gradino del podio e Serena Rigo (Val di Sole) sul terzo. Altra vittoria per le Fiamme Oro grazie a Sara Scattolo nella categoria giovani davanti a Daniela Gaglia (Alta Valtellina), argento e Martina Trabucchi (Esercito), bronzo.

Infine doppietta del C.S. Esercito nella categoria junior femminile: nell’ordine la valdostana Beatrice Trabucchi oro e la piemontese Gaia Brunetto argento. Chiude il podio con un bronzo Laura Sciarpa (Valdigne).

Leader Coppa Italia Fiocchi:

Senior Maschile: Paolo Rodigari (Esercito)

Senior Femminile: Samuela Comola (Esercito)

Junior Maschile: David Zingerle (Esercito)

Junior Femminile: Martina Zappa (Alta Valtellina)

Giovani Maschile: Marco Barale (Fiamme Oro)

Giovani Femminile: Sara Scattolo (Fiamme Oro)

Aspiranti Maschile: Simone Betemps (Bionaz)

Aspiranti Femminile: Astrid Ploesch (Weissenfels)

07.02.21 Auchentaller, Leonesio e Kuppelwieser ancora vincitori nella seconda giornata a Zoldo

Il programma della seconda giornata di Coppa Italia Fiocchi in Val di Zoldo (BL) prevede una gara sprint.

Vittoria per le Fiamme Oro sia nella categoria aspiranti sia in quella giovani al femminile grazie rispettivamente a Fabiana Carpella e Sara Scattolo. Nella categoria aspiranti trattasi di un exploit del Comitato Trentino con un podio completo: dietro alla trentina Fabiana Carpella si piazzano infatti Silvia Bertolini e Serena Rigo entrambe dello S.F. Val di Sole. Nella categoria giovani torna sul podio Daniela Gaglia (Alta Valtellina) oggi seconda davanti alla valdostana Martina Trabucchi (Esercito).

Bissa la vittoria di ieri Hannah Auchentaller (Carabinieri) davanti a Gaia Brunetto (Esercito) e Linda Zingerle (Fiamme Gialle) tra le junior. Ottima prestazione al poligono per Samuela Comola con un doppio 0 nella categoria senior.

Passando al maschile, doppietta tra gli aspiranti per lo SC Entraque: Michele Carollo grazie ad un doppio zero conquista il primo posto davanti al compagno di squadra Nicola Giordano. Completa il podio tutto AOC, Mattia Bottasso (Valle Pesio). Fabio Piller Cottrer (Carabinieri) si impone nella categoria giovani di pochi secondi su Marco Barale (Fiamme Oro) e Felix Ratschiller (Carabinieri).

Riesce a confermarsi per poco più di un secondo sul primo gradino del podio il valdostano Iacopo Leonesio (Carabinieri) precedendo un altro carabiniere ma di provenienza valtellinese, Michele Molinari oggi impeccabile al tiro. David Zingerle si conferma leader di graduatoria generale conquistando il terzo posto. Ancora Jan Kuppelwieser (Martello) vince tra i senior davanti a Nicola Romanin (Esercito) e Luca Ghiglione (Fiamme Gialle).

Leader Coppa Italia Fiocchi:

Senior Maschile: Nicola Romanin (Esercito)

Senior Femminile: Samuela Comola (Esercito)

Junior Maschile: David Zingerle (Esercito)

Junior Femminile: Hannah Auchentaller (Carabinieri)

Giovani Maschile: Marco Barale (Fiamme Oro)

Giovani Femminile: Sara Scattolo (Fiamme Oro)

Aspiranti Maschile: Davide Compagnoni (Alta Valtellina)

Aspiranti Femminile: Astrid Ploesch (Weissenfels)

Sottoscrivi questo feed RSS