Log in
updated 12:25 PM CEST, Jul 26, 2021
Camarda Michele

Camarda Michele

2020.21 Graduatorie finali della Coppa Italia Fiocchi

Con la tappa di Val Martello del 27 e 28 marzo 2021 va in archivio la stagione 2020/21 della Coppa Italia intitolata per il 7° anno consecutivo "FIOCCHI" grazie al contributo e sostegno dell'azienda Fiocchi Munizioni Spa con sede a Lecco, già partner di lunga data della Federazione Italiana Sport Invernali e delle squadre nazionali italiane di biathlon in particolare.

Stagione 2020/21 di Coppa Italia che ha visto lo svolgersi di 8 manifestazioni in altrettanti weekend per un totale di 14 giornate di gare individuali e 2 giornate di gara nei differenti format di staffetta con oltre 230 atleti e quasi 50 società coinvolte.

Di seguito i vincitori per ogni categoria delle graduatorie finali che riceveranno le ambite 5.000 munizioni messe in palio da Fiocchi Munizioni: 

SENIOR FEMMINILE: Samuela Comola (CS Esercito)

SENIOR MASCHILE: Paolo Rodigari (CS Esercito)

JUNIOR FEMMINILE: Hannah Auchentaller (CS Carabinieri)

JUNIOR MASCHILE: David Zingerle (CS Esercito)

GIOVANI FEMMINILE: Sara Scattolo (Fiamme Oro)

GIOVANI MASCHILE: Marco Barale (Fiamme Oro)

ASPIRANTI FEMMINILE: Astrid Ploesch (Weissenfels) - Fabiana Carpella (Fiamme Oro)

ASPIRANTI MASCHILE: Paolo Barale (Entracque Alpi Marittime)

SOCIETA': Entracque Alpi Marittime

COMITATO: Comitato Regionale Asiva

GSNMS: CS Esercito

Di seguito in allegato è possibile scaricare le graduatorie finali per ogni categoria e le foto delle premiazioni

28.03.21 Staffette miste nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti in Val Martello

Seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti in Val Martello, dove si sono svolte le staffette miste.

Nella categoria seniores il successo è andato al Centro Sportivo Carabinieri con Eleonora Fauner, Lisa Vittozzi, Patrick Braunhofer e Lukas Hofer, secondo posto per il Centro Sportivo Esercito con Samuela Comola, Michela Carrara, Thomas Bormolini e Dominik Windisch, completano il podio le Fiamme Oro con Sara Scattolo, Federica Sanfilippo, Elia Zeni e Daniele Cappellari.

Nella categoria juniores trionfo del Centro Sportivo Carabinieri con Hannah Auchentaller, Rebecca Passler, Daniele Fauner e Iacopo Leonesio davanti al Centro Sportivo Esercito con Beatrice Trabucchi, Martina Trabucchi, David Zingerle e Didier Bionaz. Bronzo per le Alpi Centrali rappresentate da Martina Zappa, Marianna Bradanini, Davide Negrini e Davide Compagnoni.

Nella categoria under 19 la vittoria nella staffetta singola mista è andata all’Alto Adige1 con Denise Planker/Felix Ratschiller davanti a Fiamme Oro3 con Fabiana Carpella/Nicolò Betemps, bronzo aFiamme Oro1 Laura Mortagna/Stefan Navillod.

Nella categoria under 17 si impone il duo dell’Asiva composto da Nadege Gontel/Simone Betemps davanti ad AOC1 con Matilde Salvagno/Paolo Barale, bronzo al team B di Asiva con Alice Pacchiodi e Gabriel Curtaz.

27.03.21 Lukas Hofer ha conquistato il titolo italiano nella mass start disputata in Val Martello

Lukas Hofer ha conquistato il titolo italiano nella mass start disputata in Val Martello. Il portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, al terzo successo della carriera in questo format dopo quelli del 2016 e 2018, ha avuto la meglio in volata su Thomas Bormolini (CS Esercito), mentre Dominik Windisch (CS Esercito) si è assicurato il terzo posto davanti a Saverio Zini, Didier Bionaz e Patrick Braunhofer. “E’ stata veramente una gara dura – ha dichiarato al traguardo Hofer -, con una neve molle che pareva colla. Ho cercato di chiudere il buco da Bormolini sull’ultima salita e fortunatamente ce l’ho fatta, anche se ho sbagliato abbastanza in piedi”.

Iacopo Leonesio (CS Carabinieri) si è imposto nella categoria juniores (under 22) davanti a Stefano Canavese (CS Esercito) e Daniele Fauner (CS Carabinieri). Nella categoria under 19 il successo è andato a Nicolò Betemps (Fiamme Oro) davanti a Christoph Pircher (Ridanna) e Leonardo Mosquet (Sarre). Fra gli under 17 il titolo di campione italiano va a Paolo Barale (Entraque), argento a Gabriel Curtaz (Gressoney) e bronzo a Gabriel Casagrande (US Dolomitica).

Le gare femminili in orario pomeridiano hanno preso il via con la prova riservata alle under 17, in cui Fabiana Carpella (GS Fiamme Oro Moena) ha dominato la scena precedendo Serena Del Fabbro (AS Monte Coglians) e Astrid Ploesch (SC Weissenfels). Nella categora under 19 si è imposta Martina Trabucchi (CS Esercito) davanti a Denise Planker (Gardena), terza posizione per Sara Scattolo (Fiamme Oro).

La grande sorpresa è arrivata nell’ultima prova riservata a senior e junior, dove Rebecca Passler (Centro Sportivo Carabinieri) ha preceduto le grandi favorite della vigilia, con Lisa Vittozzi (Centro Sportivo Carabinieri) seconda e Dorothea Wierer (Gruppo Sciatori Fiamme Gialle) terza. La ventenne altoatesina (regina anche nella categoria juniores) ha confermato la sua eccellente condizione di forma in una stagione che l’ha vista conquistare anche tre medaglie ai Mondiali juniores di Obertilliach e salire sul podio in Ibu Cup, anche se nell’ordine d’arrivo figura solamente come vincitrice fra le juniores lasciando il successo assoluto a Lisa Vittozzi. Completa il podio senior Samuela Comola (CS Esercito) che conquista il bronzo. L’argento italiano junior va ad Hannah Auchentaller (CS Carabinieri) ed il bronzo a Linda Zingerle (Fiamme Gialle) in un podio junior che con Rebecca Passler sul gradino più alto è tutto “targato” Anterselva. “Non mi sarei mai aspettata di finire davanti a tutte ha dichiarato Rebecca -, quando sono uscita dall’ultimo poligono sapevo di essere in testa, ma vedevo Vittozzi subito dietro a me. Mi sono emozionata alla fine, sono caduta addirittura a pochi metri dal traguardo perché un bastoncino mi è finito in mezzo agli sci. Dopo le medaglie nei Mondiali juniores e il podio in Ibu Cup, è arrivata la ciliegina sulla torta”.

07.03.21 Conferme di Ratschiller, Zeni e Nicase nella seconda giornata a Valdidentro

Anche alla seconda giornata di gare presso la Pista Viola di Valdidentro fa da cornice una bella giornata soleggiata con temperature primaverili. Oggi va di scena la settima ed ultima sprint del calendario stagionale della Coppa Italia Fiocchi 2020_21.

Nella categoria aspiranti con la vittoria di oggi Astrid Ploesch (SC Weissenfels) mette una serie ipoteca sul primo posto della graduatoria finale di Coppa Italia Fiocchi nonostante Fabiana Carpella (Fiamme Oro), oggi seconda, non voglia arrendersi. Chiude al terzo posto Ilaria Scattolo (Fiamme Oro). Tra le giovani Denise Planker (Gardena) conquista la vittoria davanti a Anael Mezzacasa (Cauriol) e Alessia Martini (Bionaz). Riscatto dopo l’opaca prestazione di sabato per la leader di graduatoria junior Martina Zappa (Alta Valtellina) che precede Laura Sciarpa (Valdigne) e Verena Dejori (Gardena).

Al maschile allunga ancora Simone Betemps (Bionaz) su Davide Compagnoni (Alta Valtellina) in graduatoria generale della categoria aspiranti oggi rispettivamente primo e secondo. Completa il podio Michele Carollo (Entracque). Bissa la vittoria di ieri tra i giovani il Carabiniere della Val Martello, Felix Ratschiller con un doppio 0 al poligono così come il sappadino Lorenzo Solero (Camosci), oggi secondo. Sul terzo gradino del podio il friulano anch’egli portacolori del CS Carabinieri, Mattia Piller Hoffer.

Stesse posizioni di ieri nella categoria junior per Elia Zeni (Fiamme Oro), primo e Nicolò Giraudo (Entracque) secondo. Il finanziere Matteo Vegezzi Bossi chiude al terzo posto. Altro bis per il valdostano Mattia Nicase (Bionaz) tra i senior dopo la vittoria di ieri nella sprint 8 colpi. Secondo posto tra i senior per lo junior Kevin Gontel (Esercito) e terzo Simon Leitgeb (Carabinieri).

Leader Coppa Italia Fiocchi:

Senior Maschile: Paolo Rodigari (Esercito)

Senior Femminile: Samuela Comola (Esercito)

Junior Maschile: David Zingerle (Esercito)

Junior Femminile: Martina Zappa (Alta Valtellina)

Giovani Maschile: Marco Barale (Fiamme Oro)

Giovani Femminile: Sara Scattolo (Fiamme Oro)

Aspiranti Maschile: Simone Betemps (Bionaz)

Aspiranti Femminile: Astrid Ploesch (Weissenfels)

Sottoscrivi questo feed RSS