Logo
Stampa questa pagina

Pellizzano 20/2/2021 Coppa Val di Sole/Igino Rizzi

Quinta tappa della Coppa Italia Sit Tecnospazzole,

Pellizzano ha ospitato sabato 20 febbraio 2021 la penultina tappa della coppa Italia, in palio anche i Campionati Italiani U14 femminili.

Manifestazione ottimamente organizzata dal GS Monte Giner, sotto la regia del presidentissimo Massimino Bezzi che con l'aiuto di uno staff come sempre all'altezza ha saputo far rispettare il rigido protocollo covid richiesto.

Nota molto piacevole la partecipazione dopo alcuni anni di assenza, dello Sc Dobbiaco che rientra cosi nella famiglia del salto con gli sci.

Mattinata dedicata al salto speciale.

Gruppo soprtivo Monte Giner sugli scudi nella categoria U10, con la vittoria di Daniel Taraboi, il giovane solandro ha preceduto il compagno di team Dell'Eva Daniel mentre al terzo posto il lussarino Samuele Beltrame.

Per Taraboi anche la conquista del pettorale da leader con soli 5 punti di vantaggio su Beltrame.

Nella categoria U12, vittoria per la Gardenese Runggaldier Leonie che rafforza la sua leadership in classifica, seconda posizione per Pedergnana Nicolas del GS Monte Giner, terzo gradino del podio per Boninsegna Manuel dell'US Dolomitica.

Campionessa Italiana U14 femminile Ludovica Del Bianco,

la rappresentante dello Sc Monte Lussari ha conquistato la medaglia d'oro precedendo Anna Senoner del Gardena ( argento) e la compagna di tean Erika Pinzani (bronzo).

In campo maschile prosegue il dominio di Maximillian Gartner, il gardenese ha preceduto il compagno di tean Broll Noè, mentre sul terzo gradino del podio è salito il fiemmese della Dolomitica Manuel Boninsegna.

Pomeriggio dedicato alla combinata nordica con la prova di fondo disputata presso il centro del fondo di Ossana.

Beltrame Samuele ( Monte Lussari) leader in classifica, conquista la vittoria nell'U10, secondo posto per il solandro Daniel Taraboi mentre al terzo posto il rimontante Matteo Delugan della Dolomitica.

Under 12 con Leonie Runggaldier dello sci club Gardena ha regolato in volata con astuzia il compagno di squadra

e protagonista di una bella rimonta Broll Noè, terza piazza per Manuel Boninsegna della Dolomitica.

Doppio oro per Ludovica Del Bianco che ha saputo ben amministrare il vantaggio accumulato dopo il salto e ha conquistato il titolo Italiano U14 di combinata nordica, argento per rappresentante dello SC Cauriol Maya Delugan, bronzo per la gardenese Anna Senoner.

Per Ludovica anche l'assegnazione del trofeo Igino Rizzi indimenticato protagonista del salto con gli sci giunto alla sesta edizione.

Solo due concorrenti hanno gareggiato nella categoria U14 maschile con Maximillian Gartner vincitore davanti a Iorio Min entrambi dello sci club Gardena che ha vinto la classifica di società rafforzando il primati nella generale.

Il prossimo fine settimana a Predazzo ci saranno le finali della coppa Italia.

Coppa Italia prove nordiche © FISI All Rights Reserved.