Logo
Stampa questa pagina

FEDERICO PELLEGRINO, FRANCESCA FRANCHI E VALENTINA MAJ E MARTIN CORADAZZI CAMPIONI ITALIANI SENIOR E U23 50 E 30 KM TL

Federico Pellegrino e Francesca Franchi. Sono loro i nuovi campioni italiani Individuali della 50 e 30 km in tecnica libera. Nevi di Passo Cereda che sin dal mattino hanno ospitato le sfide maschili e femminili dove l’ultimo intenso impegno stagionale agonistico è stato onorato con passione ed impegno dal primo  all’ultimo metro. Gara tattica quella maschile caratterizzata da una coraggiosa fuga iniziale da parte dei due atleti del C.S Esercito, Mikael Abram e Daniele Serra. Al 25° km Serra veniva risucchiato dal gruppo mentre Abram teneva duro ancora una decina di chilometri. Sull’ultimo giro l’affare medaglie si restringeva ad un gruppo di 5 atleti dove solamente al termine di un avvincente sprint e dopo 2 ore e 46” di gara il Fiamme Oro Federico Pellegrino agguantava il suo terzo titolo in tre giorni.  Argento al collo del Fiamme Gialle Giandomenico Salvadori e bronzo per il Carabiniere Mirco Bertolina.

50 km che assegnava anche il titolo italiano U 23.  Con il settimo tempo finale, Martin Coradazzi -C.S Esercito- faceva suo  lo scudetto under 23. Argento e bronzo per Luca Del Fabbro -Fiamme Gialle- undicesimo assoluto, ed il trentino Ivan Mariani -Fiamme Oro, 15° al traguardo.

Al femminile invece gara di gruppo sino a tre quarti dei 30 km previsti. Poi sugli ultimi 500 metri Francesca Franchi -Fiamme Gialle- prendeva un leggero vantaggio sino al traguardo dove tagliava da vincitrice con il crono finale di 1.18.02 . A 4”6 Ilaria Debertolis -Fiamme Gialle- con Elisa Brocard  -C.S Esercito- a 14.3. Titolo U 23  per Valentina Maj ( C.S Carabinieri) sesta assoluta  seguita a breve distanza dalla compagna di squadra Martina Di Centa (Carabinieri), argento U23 con Martina Bellini -C.S Esercito-  bronzo di categoria grazie al nono posto assoluto. 

Ultima tappa del circuito di Coppa Italia Gamma, in fase di premiazioni sono stati riconosciuti i vincitori finali. Per i Senior successo stagionale per il poliziotto Dietmar Nöckler ed Ilenia Defrancesco C.S Esercito. Tra gli Under 23 pettorale di leader per Martina Bellini -C.S Esercito- e Martin Coradazzi -C.S Esercito-. mentre Stefania Corradini – Sotto Zero Nordic Team- e Alberto Piasco -S.C Valle Stura- hanno guadagnato il pettorale tra i Civili. Ad aggiudicarsi la classifica finale dedicata ai gruppi sportivi militari relativo al circuito di  Coppa Italia  Gamma, il Centro Sportivo Esercito -5581 pt-  con le Fiamme Oro  -5274- ed il Centro Sportivo dei Carabinieri -3739- secondi e terzi. 

 Missione compiuta ed applausi oltre che agli  atleti che hanno saputo far fronte al meglio alle insidie di questa stagione purtroppo caratterizzata di nuovo  dall’emergenza Covid, anche nei confronti dell’ottimo staff dell’Unione Sportiva Primiero San Martino orchestrato al meglio da Claudio Zanetel.

Coppa Italia prove nordiche © FISI All Rights Reserved.