Log in
updated 12:25 PM CEST, Jul 26, 2021

ALLE FIAMME ORO MOENA IL TITOLO ITALIANO ASSOLUTO DI STAFFETTA

Il fascino delle gare di staffetta non tradisce mai. Davvero spettacolari e tutte da vivere anche le sfide delle staffette Seniores che al Passo Cereda quest’oggi, hanno chiuso in maniera  sportivamente festosa  la seconda giornata di Campionati Italiani Assoluti.

Al termine dell’assegnazione dei titoli tricolori giovani è stata la volta di quello assoluto, con i Senior e Under 23 in gara nel format a staffetta mista, composta da due elementi maschili ed uno femminile. Partenza in tecnica classica per il primo elemento del team a seguire esclusivamente tecnica libera. Pronostici sulla carta rispettati per le Fiamme Oro Moena che con Dietmar Noeckler ed i freschi campioni italiani individuali Anna Comarella e Federico Pellegrino, hanno potuto regalare al proprio gruppo sportivo il titolo italiano. Alle loro spalle con un gap di 19” ma più volte all’attacco con Francesca Franchi per giocarsi il titolo italiano, il trio del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle A composto da Giandomenico Salvadori, Francesca Franchi e Davide Graz. Chiude il podio il Gruppo Sportivo dei Carabinieri di Stefano Gardener,Valentina Maj e Mirco Bertolina che proprio con il finale di quest’ultimo, hanno trovato lo spunto per un bronzo tricolore tutto da dedicare all’immensa carriera del collega ed amico, lo ski man storico del fondo italiano, Aldo Fauner.  In quarta e quinta posizione i Gruppi Sportivi delle Fiamme Oro Moena C di Davide Facchini, Sara Pellegrini e Simone Daprà e dell’Esercito A formato da Paolo Ventura, Martina Bellini e Francesco De Fabiani. 

Domani il gran finale con la 50 km maschile e la 30 km femminile mass start in tecnica libera, gare che assegneranno oltre ai titoli italiani anche gli ultimi punti del circuito di Coppa Italia Gamma e Rode.