Log in
updated 3:00 PM CET, Mar 20, 2020

TARVISIO COPPA ITALIA SIT TECNOSPAZZOLE

E' ripartita da Tarvisio la coppa Italia SIT TECNOSPAZZOLE,

La manifestazione ottimamente organizzata dallo Sci Cai Montelussari, ha finalmente rivisto in stanga di partenza i piccoli saltatori.

Nonostante l'inverno stia creando parecchi problemi al movimento salto anche a livello europeo per la mancanza di precipitazioni, i volontari capitanati da Riccardo Pinzani sono riusciti a preparare i trampolini nel miglior modo possibile.

Riflettori puntati sui Campionati Italiani femminili U13. Come da pronostico si è laureata campionessa italiana la Tarvisiana Ludovica Del Bianco, medaglia d'argento per l'altoatesina di Gardena Anna Senoner, mentre il bronzo è andato alla figlia d'arte Erika Pinzani.

Posizioni immutate anche nella prova di combinata nordica con oro a Del Bianco, argento a Senoner e bronzo a Pinzani.

Gli U13 maschili hanno disputato una NG, dal trampolino hs36 a spartirsi il podio sono stati Maximillian Gartner dello SC Gardena che ha preceduto il solandro del GS Monte Giner Domenico Pedergnana ed il fiemmese dell'US Dolomitica Manuel Boninsegna.

Gartner ha poi saputo replicare la vittoria anche in combinata e con un arrivo in volata ha regolato Boninsegna autore di una prodigiosa rimonta che lo ha collocato al secondo posto. Mentre terzo gradino del podio per Pedergnana.

La categoria promozionale ha visto al via i piccoli saltatori nati tra il 2012 e il 2010. Qui ad imporsi è stato Dell'Eva Daniel che ha preceduto il compagno di team Taraboi Daniel entrambi in forza al GS Monte Giner, terzo gradino per il portacolori dello Sci Cai Montelussari Samuele Beltrame. Posizioni invertite per i ragazzi del Monte Giner sul traguardo della combinata nordica, con Taraboi a precedere di soli 4” Dell'Eva, terza posizione mantenuta per Beltrame.

Alla gara erano presenti nella neonata categoria mista anche alcuni atleti del 2006, nonostante le dimensioni oramai “strette” dei trampolini si sono voluti comunque confrontare. Ad imporsi Manuel Senoner dello SC Gardena, secondo posto per Bryan Venturini US Dolomitica e terzo Jacopo Bigoni del GS Monte Giner. I ragazzi hanno saputo mantenere le posizioni invariate anche dopo la prova di combinata nordica.

Ad aggiudicarsi il trofeo per società è stato il GS Monte Giner (1231p) capitanato da Massimino Bezzi, seconda posizione per lo SC Gardena (981p), terza posizione per Sci Cai Montelussari (764p), quarta US Dolomitica (432p) e quinta posizione per lo SC Dobbiaco.