Log in
updated 2:29 PM CEST, Jun 13, 2018

4.03.18 Classifica finale Coppa Italia "Sit tecnospazzole" e fotogallery

Si è quindi conclusa la stagione invernale 2017-18 di Coppa Italia "Sit tecnospazzole". Le ultime gare hanno regalato alcune conferme e duelli appassionanti per le posizioni di vertice, da cui sono scaturiti i vincitori finali. Un sentito grazie e tanti complimenti a tutti gli atleti, agli allenatori e ai dirigenti, e a tutte le persone che si sono prodigate per permettere la disputa di tutte le gare in calendario. Spazio e onore, quindi, ai vincitori delle varie categorie.

Nel salto speciale, dominio assoluto della lussarina Ludovica Del Bianco, vincitrice di tutte e 7 le gare del circuito invernale, con 700 punti finali; secondo posto per Florian Schmalzl (Sci Club Gardena Raiffeisen) con 560 punti, e terzi ex-aequo due atleti del G.S. Monte Giner, Elisa Zambelli e Domenico Pedergnana, con 345 punti. L'altro mattatore della stagione è stato Manuel Senoner (Sci Club Gardena), capace di vincere addirittura sia la propria categoria, l'Under 12, che quella superiore degli Under 14; nel primo caso ha totalizzato 630 punti, precedendo l'ossolana e compagna di squadra Camilla Comazzi (550 punti), e la lussarina Noelia Vuerich (485 punti). Nella U14 Manuel ha invece superato all'ultima occasione utile l'altro ossolano-gardenese Samuele Comazzi, in virtù di salti meno lunghi ma con migliori valutazioni stilistiche; alla fine 520 punti per Senoner, 505 per Comazzi, con terzo il solandro del G.S. Monte Giner Simone Panizza (360 punti). Infine, nella categoria Under 14 femminile podio per 2/3 occupato dallo Sci CAI Monte Lussari, con la figlia d'arte Greta Pinzani sul gradino più alto del podio (580 punti), e al secondo posto ex-aequo Noelia Vuerich e Camilla Comazzi.

Anche nella combinata nordica conferme e sorpassi all'ultima prova. Nell'Under 12 pokerissimo sempre per Ludovica Del Bianco con 500 punti su 5 gare disputate, a precedere ancora Florian Schmalzl (400) e il rimontante Domenico Pedergnana (G.S. Monte Giner, 230 punti). Duello infuocato nell'Under 12, con una super rimonta nella prova di fondo dell'altro figlio d'arte Marco Pinzani (Sci CAI Monte Lussari), capace di superare il compagno di squadra Martino Zambenedetti (340 punti contro 295 alla fine); terzo posto ex-aequo per Camilla Comazzi e Manuel Senoner con 240 punti. Grinta e determinazione hanno permesso a Samuele Comazzi di aggiudicarsi la categoria Under 14 (400 punti, vittoria in tutte e 4 le gare individuali disputate), davanti al fiemmese dell'U.S. Dolomitica Luca Libener (320 punti) e al duo Greta Pinzani - Simone Panizza (230 punti).

La classifica per Società ha visto il successo finale dello Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 6.104 punti, davanti al G.S. Monte Giner con 5.248 punti e allo Sci CAI Monte Lussari con 5.158 punti.

In allegato la classifica finale di Coppa Italia "Sit tecnospazzole" e la foto-gallery dell'ultima gara disputata e delle premiazioni finali (si ringrazia Lukas Runggaldier per le bellissime foto).

Galleria immagini