Log in
updated 12:37 PM CEST, Aug 18, 2018

18.03.17 Ultimo atto Coppa Italia "Sit tecnospazzole"

Ultima tappa del circuito “Sit tecnospazzole” al Monte Pana, in Val Gardena. La manifestazione, organizzata dallo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina, come sempre ha riservato grandi emozioni, soprattutto nelle gare in cui i vincitori finali di categoria erano ancora da definire. Al solito ottima organizzazione del sodalizio gardenese, condotto dalla Presidentessa Lidia Bernardi, con il supporto del Responsabile Salto e combinata nordica Werner Dejori, di un Romed Moroder in  impegnato su più fronti, e dei tanti collaboratori dello Sci Club.

L’ultima gara stagionale dalla categoria Under 10 di salto ha visto l’uno-due dei padroni di casa, con Maximilian Gartner vincitore e Anna Senoner al secondo posto, davanti alla lussarina Ludovica Del Bianco; nell’Under 12 ancora Gardena sul gradino più alto del podio, con Manuel Senoner, seguito dal solandro Davide Moreschini e dal fiemmese Luca Libener. Nella categoria Under 14 maschile vittoria di Iacopo Bortolas (U.S. Dolomitica), davanti all’ossolano dello Sci Club Gardena Samuele Comazzi e a Stefano Radovan (G.S. Monte Giner); tra le ragazze U14, infine, ultimo atto stagionale ad appannaggio di Annika Sieff (U.S. Lavazè), davanti a Lena Prinoth (Sci Club Gardena Raiffeisen) e a Giada Tomaselli (G.S. Monte Giner).

Nella combinata Under 10 solita poderosa rimonta di Ludovica Del Bianco (Sci CAI Monte Lussari), a precedere la compagna di squadra Erika Pinzani, con terzo Maximilian Gartner; tra gli Under 12 successo per Luca Libener, tornato alla vittoria anche in inverno, davanti a Manuel Senoner e Marco Pinzani. Nella categoria Under 14 doppietta di giornata per Iacopo Bortolas, sul rimontante Stefano Radovan e Samuele Comazzi.

Per quanto riguarda le Società, chiusura con vittoria casalinga per lo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 1.091 punti, davanti al G.S. Monte Giner con 916 e allo Sci CAI Monte Lussari con 761 punti; quarto posto per l'U.S. Dolomitica con 748 punti, seguita da U.S. Lavazè (145), Pfitscher SV Eisbaer (64) e ASC Toblach (46).

In allegato le classifiche delle gare disputate. A breve gli aggiornamenti della classifica generale, con tutti i vincitori delle varie categorie.