Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

19.02.17 Tarvisio Campionati Italiani Under 12 e N.G.

Penultima tappa del circuito di Coppa Italia "Sit tecnospazzole" in quel di Tarvisio, con l'assegnazione dei titoli della categoria Under 12, oltre alle consuete gare nazionali, per l'assegnazione del trofeo Mario Plazzotta. In cabina di regia il Presidente dello Sci CAI Monte Lussari, Riccardo Pinzani, coadiuvato dal Direttore di Gara, Gianfranco Oballa, dai fedeli collaboratori, oltre che dai freschi medagliati dei recenti Mondiali Master, Simone Pinzani, Marco Beltrame e Giancarlo Adami.

Il tiolo di campionessa italiana Under 12 di salto è stato conquistato della "padrona di casa" e figlia d'arte Greta Pinzani (Sci CAI Monte Lussari), che ha regolato la compagna di squadra Martina Zanitzer, con al terzo posto l'ossolana dello Sci Club Gardena Raiffeisen, Camilla Comazzi. Nella prova maschile titolo al gardenese Manuel Senoner, che è riuscito a precedere il tarvisiano Marco Pinzani e il solandro e fratello d'arte Davide Moreschini. Infine, nella prova di combinata ancora un successo di casa dell'enfant du pais e figlio d'arte Marco Pinzani, capace di tenere a bada la rimontante Camilla Comazzi e Manuel Senoner.

Nella categoria Under 10, la prova di salto speciale ha registrato il successo di Erika Pinzani (Sci CAI Monte Lussari), sorella di Greta e ormai affezionata al pettorale giallo di leader della classifica di categoria; al secondo posto l'altra lussarina Ludovica Del Bianco, e terzo il gardenese Maximilian Gartner. La prova di combinata ha regalato l'ennesimo "duello" tra Erika e Ludovica, con la seconda a spuntarla nel rettilineo finale, consolidando così la posizione di leader di categoria; terzo posto per Anna Senoner dello Sci Club Gardena Raiffeisen.

Tra gli Under 14 doppietta del portacolori dell'U.S. Dolomitica Iacopo Bortolas, vincitore sia nella prova di salto che in quella di combinata nordica. Dal trampolino, secondo posto per il sempre più pimpante Stefano Radovan (G.S. Monte Giner), davanti a un ottimo Manuel Senoner (S.C. Gardena Raiffeisen); nella combinata, Radovan bissa il secondo posto, con Gabriele Monteleone terzo e autore di una grande rimonta, dopo la caduta nella prova di salto in fase di atterraggio. Infine, nella prova al femminile ennesimo successo e classifica generale già chiusa a favore di Lena Prinoth (S.C. Gardena Raiffeisen), davanti all'ottima Martina Zanitzer e alla solandra Giada Tomaselli (G.S. Monte Giner).

Il trofeo intitolato all'indimenticato Mario "trampolin" Plazzotta (consegnato dal figlio Fulvio, presente con la famiglia) va ai padroni di casa dello Sci CAI Monte Lussari di Tarvisio con 1.183 punti, davanti al sempre arrembante G.S. Monte Giner con 1.119, e allo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 1.005 punti.

In allegato le classifiche delle gare disputate.