Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

11.02.17 Pellizzano - Campionati Italiani U14 e N.G.

Giornata di gare con assegnazione dei titoli di campione italiano Under 14 maschile e femminile a Pellizzano, oltre naturalmente alle consuete altre gare N.G.; in cabina di regia l’intramontabile Presidente Massimino Bezzi, sempre coadiuvato dagli allenatori, dal suo staff e dai giovani atleti delle categorie superiori. Le gare erano valide per la disputa della 32^ Coppa Val di Sole, la 2^ edizione della Coppa Igino Rizzi e l’assegnazione del Cucciolo d’oro 2017.

Quattro titoli per due contendenti: Iacopo Bortolas (U.S. Dolomitica) e Annika Sieff (U.S. Lavazè Varena) si sono infatti aggiudicati sia i titoli di salto sia quelli di combinata, nella categoria Under 14.

Nella prova di salto maschile, Bortolas ha preceduto il portacolori del G.S. Monte Giner Stefano Radovan, con al terzo posto Gabriele Monteleone (U.S. Dolomitica); nella combinata strenua difesa del margine acquisito nel salto per Bortolas, capace di resistere al tentativo di rimonta del compagno di squadra Monteleone, e buon terzo il local matador Radovan.

Tra le donne, nella prova di salto Annika Sieff è stata capace di resistere all’arrembante solandra Giada Tomaselli e alla gardenese Lena Prinoth; in quella di combinata, Sieff ha gestito il margine acquisito, regolando al traguardo le due portacolori dello Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina, Lena Prinoth e Camilla Comazzi.

Nelle gare della categoria Under 10, la prova di salto ha visto il successo di Maximilian Gartner (Gardena), davanti alle lussarine Erika Pinzani e Ludovica Del Bianco. La gara di combinata ha regalato grandi emozioni con un finale allo sprint tra Erika Pinzani e Ludovica Del Bianco, che ha visto prevalere la prima di un’inezia; al terzo posto Gartner.

Tra gli Under 12 ottima prestazione nel salto per Martina Zanitzer (Sci CAI Monte Lussari), che ha preceduto il solandro gialloverde Davide Moreschini e il fiemmese Luca Libener; nella combinata, grande recupero e vittoria del tarvisiano Marco Pinzani, davanti a Libener e al gardenese Manuel Senoner.

Il G.S. Monte Giner ha portato a casa il trofeo nella classifica per Società, chiudendo a 935 punti; secondo lo Sci CAI Monte Lussari con 924 punti, terzo lo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 767 punti.

In allegato le classifiche delle gare disputate.