Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

4-5.02.17 Nordic Ski Festival - i risultati delle gare

Ricchissimo programma gare in Val di Fiemme per il Nordic Ski Festival, che ha visto impegnati gli atleti di fondo, biathlon, salto e combinata nordica.

La regia organizzativa del Comitato Nordic Ski, presieduto da Bruno Felicetti e coordinato da Cristina Bellante, ha visto la sinergia organizzativa degli Sci Club valligiani (U.S. Dolomitica Predazzo, U.S. Cornacci Tesero, del G.S. Castello di Fiemme) e del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle.

Avvincenti e combattute le manifestazioni disputate, con l’assegnazione dei titoli di Campione Italiano categorie Under 16 e Under 14 a squadre, oltre alle gare N.G. nelle altre categorie.

Il neo campione italiano di salto Under 16 è il tarvisiano figlio d’arte Francesco Cecon (ASD Bachmann Cultura&Sport), dominatore della gara sul trampolino HS106; alle sue spalle il gardenese Mattia Galiani, e terzo Domenico Mariotti del G.S. Monte Giner di Pellizzano. Nella gara di combinata U16, titolo con ampio margine assegnato a Mariotti, seguito da Nathan Runggaldier (S.C. Gardena Raiffeisen Gherdeina) e dal giovanissimo Gabriele Monteleone (U.S. Dolomitica).

Il titolo di salto speciale Under 14 a squadre, ripristinato dopo qualche anno di pausa, è stato appannaggio della squadra A Comitato Trentino (Stefano Radovan, Iacopo Bortolas, Gabriele Monteleone), seguito da Trentino B (Andrea Zambelli, Annika Sieff, Giada Tomaselli) e dall’Alto Adige (Lena Prinoth, Manuel Senoner, Samuele Comazzi).

Nell’U14 di combinata nordica a squadre, successo bis del Trentino A (stessi atleti della prova di salto), davanti all’Alto Adige (Lena Prinoth, Camilla e Samuele Comazzi) e al Friuli Venezia Giulia (Marco e Greta Pinzani, Martino Zambenedetti).

Tra le altre gare disputate, le due gare di salto dell’Under 10 hanno registrato la vittoria della lussarina Ludovica Del Bianco nella prima gara, seguita dalla compagna di squadra Erika Pinzani e dal gardenese Maximilian Gartner; nella gara di domenica successo di Gartner, davanti a Del Bianco e Anna Senoner. Nella prova di combinata ancora Sci CAI Monte Lussari sul gradino più alto del podio, sempre con Ludovica Del Bianco, davanti a Gartner e Anna Senoner.

Nella categoria U12 successo in gara 1 per Martina Zanitzer (Sci CAI Monte Lussari), che ha preceduto Manuel Senoner e Greta Pinzani; in gara 2 ancora Sci CAI sul gradino più alto, stavolta con Greta Pinzani, a precedere Davide Moreschini (G.S. Monte Giner) e l’altra lussarina Noelia Vuerich.

Tra gli Under 14, nella gara di salto maschile successo per il portacolori della società di casa Gabriele Monteleone, che ha preceduto il compagno di “scuderia” Iacopo Bortolas e il solandro Stefano Radovan. Nella gara di salto femminile, vittoria ad appannaggio di Lena Prinoth (S.C. Gardena Raiffeisen Gherdeina), davanti alla fiemmese Annika Sieff (U.S. Lavazè) e a Martina Zanitzer.

Infine, nelle due N.G. Under 20 disputate sul trampolino HS106, successo per la lussarina Alice Puntel al femminile, e per il rientrante Gabriele Zambelli (G.S. Monte Giner) al maschile, che ha preceduto Denis Parolari (U.S. Lavazè) e Alessio Longo (U.S. Dolomitica).

Nella classifica per Società, successo per lo Sci CAI Monte Lussari con 1.260 punti, davanti al G.S. Monte Giner con 1.201 punti e allo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 1.113 punti.

In allegato le classifiche delle gare disputate.