Log in
updated 12:37 PM CEST, Aug 18, 2018

27.08.16 Terza tappa a Predazzo - "trofeo Pietro Pertile"

Terza tappa del circuito di Coppa Italia “Sit tecnospazzole” sui trampolini di Predazzo, con la disputa del trofeo “Pietro Pertile”. La manifestazione è stata ottimamente organizzata dall’U.S. Dolomitica, guidata dall’instancabile presidente Roberto “fero” Brigadoi, aiutato e supportato dagli allenatori  e dai molti volontari del sodalizio giallo-verde.

Le gare hanno registrato conferme e sorprese, rispetto alle prime due gare disputate.

Nelle gare di salto, tra gli Under 10 torna al successo la tarvisiana figlia d’arte Erika Pinzani, capace di precedere la gardenese Anna Senoner e l’altra lussarina Ludovica Del Bianco. Tra gli Under 12 terzo successo di fila per il solandro e fratello d’arte Davide Moreschini, che ha preceduto il gardenese Manuel Senoner e l’ossolana (tesserata per lo Sci Club Gardena Raiffeisen) Camilla Comazzi. Nella categoria Under 14 primo successo stagionale del rientrante Gabriele Monteleone (U.S. Dolomitica), che ha avuto la meglio al termine di una gara tiratissima sui portacolori del G.S. Monte Giner, Stefano Radovan e Andrea Zambelli. Altro successo degli atleti locali nella categoria Under 14 femminile: prima vittoria stagionale per Annika Sieff (U.S. Lavazè), che ha preceduto Giada Tomaselli (G.S. Monte Giner) e la gardenese Lena Prinoth.

Grandi rimonte nelle gare di combinata, che hanno visto prevalere atleti diversi da quelli che avevano conquistato la prova di salto. Tra gli U10 invariate le atlete sul podio, ma con posizioni diverse: al primo posto la lussarina Ludovica Del Bianco, incontrastabile nella parte di corsa; seconda Anna Senoner, terza Erika Pinzani. Nella categoria U12 miglior tempo di frazione e secondo successo stagionale per il portacolori dell’U.S. Dolomitica, Luca Libener, davanti agli altri due trentini della Val di Sole, Davide Moreschini Emanuele Zambelli. Infine, tra gli U14 il fiemmese Iacopo Bortolas ha innestato il turbo nella prova di corsa, rimontando dal 4° posto del salto fino al successo di tappa, davanti a Stefano Radovan ed Ethan Senoner.

Nella classifica per Società, continua il monologo del G.S. Monte Giner di Pellizzano: il sodalizio solandro ha conquistato il trofeo in palio con 1.142 punti, davanti allo Sci Club Gardena Raiffeisen (936 punti) e allo Sci CAI Monte Lussari Tarvisio (853 punti).

In allegato le classifiche delle gare disputate e la classifica per Società.

A breve l'aggiornamento della classifica generale e la foto-gallery.