Log in
updated 6:20 PM CEST, Oct 13, 2019

9.06.19 È ripartita da Tarvisio la Coppa Italia "Sit tecnospazzole"

È ripartita da Tarvisio (UD) la Coppa Italia "Sit tecnospazzole", con una giornata di splendido bel tempo e ottime condizioni per la disputa delle prime gare estive. Presenti alla gara anche gli atleti austriaci del vicino Sci Club Achomitz, amici storici del sodalizio lussarino. Cabina di regia sempre capitanata dall'inossidabile Riccardo Pinzani, Presidente dello Sci CAI Monte Lussari, supportato dagli allenatori del sodalizio e da tanti collaboratori e appassionati. Molte le autorità presenti alle premiazioni, dal Presidente del Comitato FVG, Maurizio Duennhofer, al vice Presidente della Regione, Stefano Mazzolini, al Sindaco di Tarvisio, Renzo Zanette e all'assessore allo sport, Mauro Zamolo. Speaker d'eccezione il sempre professionale Luciano Zanier, ha portato il suo saluto anche l'ex Presidente del Comitato FVG Franco Fontana.

Nelle gare di salto, successo di Manuel Boninsegna (U.S. Dolomitica) tra gli Under 10, davanti a Leonie Runggaldier (S.C. Gardena Raiffaisen) e Daniele Taraboi (G.S. Monte Giner); nell' Under 12 primo dei successi per i portacolori dello Sci CAI Monte Lussari, con Ludovica Del Bianco capace di precedere il gardenese Maximilian Gartner e l'altra lussarina Erika Pinzani. Monopolio FVG nella categoria Under 14 femminile, con ben cinque atlete FVG nelle prime cinque posizioni: nell'ordine Noelia Vuerich, Ludovica Del Bianco, Greta Pinzani, Erika Pinzani e Martina Zanitzer; infine, nell'Under 14 maschile, gradino più alto del podio per il talentuoso Manuel Senoner, capace di precedere i due solandri Jacopo Bigoni ed Emanuele Zambelli.

Nella combinata nordica, Manuel Boninsegna ha bissato il successo della prova di salto della categoria Under 10, contenendo il ritorno di Leonie Runggaldier e del figlio d'arte Samuele Beltrame; conferma ed ennesima doppietta anche per Ludovica Del Bianco nell'Under 12, davanti ai due promettenti gardenesi Florian Schmalzl e Maximilian Gartner. Terza doppietta in questa prima gara stagionale per Noelia Vuerich nell'Under 14 femminile, su Greta Pinzani e la gialloverde solandra Desirè Angeli; Emanuele Zambelli è riuscito invece nella rimonta piena nella categoria maschile, regolando il predazzano d'adozione Jihad Ouchi e Manuel Senoner.

Nella classifica per società, netto successo dei padroni di casa dello Sci CAI Monte Lussari con 1.346 punti, secondo il G.S. Monte Giner (dell'altro inossidabile Presidente Massimino Bezzi) con 886 punti, e terzo lo Sci Club Gardena Raiffeisen Gherdeina con 780 punti.