Log in
updated 10:02 AM CET, Feb 24, 2020

02.01.2020 NELLA SPRINT A SKATING DI SCHILPARIO VITTORIA E TITOLI TRICOLORI PER MANZONI, MONSORNO E BARP E LAURENT

Ultima giornata di gare all’insegna dei giovani nel fine settimana griffato Bergamo Ski Tour.  

Domenica 2 febbraio  sulle nevi di Schilpario, gli Under 18 e 20  si sono sfidati oltre che per i titoli italiani di categoria anche per il Circuito di Coppa Italia Giovani Rode.

 

Nelle avvincenti gare sprint in tecnica libera, le vittorie sono andate a Francesco Manzoni e Nicole Monsorno tra gli Under 20 e a  Nadine Laurent ed Elia Barp tra gli Under 18. 

 

Largo ai giovani e partiamo proprio da quest’ultima categoria dove la valdostana Nadine Laurent (Sci Club Gressoney), in volata ha avuto la meglio sulla rivale e padrona di casa Lucia Isonni (Sci Club Schilpario) e su  Elisa Gallo (Sci Club Alpi Marittime). 

 

Al maschile secondo titolo consecutivo per Elia Barp. Argento e bronzo di rilievo anche per Martino Carollo (Sci Club Alpi Marittime) e Andrea Gardner (Fiamme Gialle).

 

Tra le Under 20 tutto secondo copione con la vittoria andata a Nicole Monsorno (Fiamme Gialle) su Anna Rossi (C.S Carabinieri) e Federica Cassol (C.S Esercito).

 

 Al maschile invece lotta avvincente dal primo all’ultimo metro dove la meglio, malgrado il forcing dell’avversario Graz,  l’ha avuta il portacolori dello Sci Club Alta Valtellina, Francesco Manzoni. Argento e bronzo dal doppio valore visto la sportività dimostrata per la vittoria dell’amico rivale, per il Fiamme Gialle  Davide Graz  e Giovanni Ticcò (Fiamme Oro Moena).