Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

I risultati della prima giornata del Criterium nazionale Under 14 e Under 16

È terminata la prima giornata di gare a Verrayes, in Valle d’Aosta, valida come prova del Criterium nazionale Under 14 e Under 16 e come tappa di Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll per tutte le categorie.

L’organizzazione delle competizioni è stata affidata allo Sci Club Amis de Verryes, in collaborazione con lo skiroll Comunità Montana Monte Cervino, con il patrocinio del Comune di Verrayes, sotto l’egida della FISI e del Comitato Valdostano ASIVA.

Lungo i tracciati di 100 metri (categorie Giovanissimi) e 1300 metri, per tutte le altre categorie, ricavati nell’ambito circuito di Rapy, ai piedi della cima Longhede e della Becca d’Aver, si sono dati battaglia settanta atleti provenienti  da Piemonte, Lombardia, Friuli, Lazio, Emilia Romagna, Trentino e Veneto.

Gara combattuta sin dall’inizio, che ha visto primeggiare nella categoria Giovanissimi Aurora Giraudo della Valle Stura e il padrone di casa Verrayes, tesserato per il club locale, Gabriele Leone.

Vincono la prima prova del Criterium U14 la laziale Maria Gismondi del Winter Sport e Aksel Artusi dello sci club Primaluna.

Negli U16 la vittoria va a Laura Mortagna, del Valdobbiadene e al compagno di squadra Riccardo Munari.

L’assoluta femminile è appannaggio di Claudia Lollobattista (Winter Sport), su Dana Tenze (Mladina) e Silvia Pedretti (Marzola), mentre la maschile va a Jacopo Giardina (Team Futura), davanti a Jean-luc Perron (Esercito) e Federico Scanzi (Gromo).

L’appuntamento è per la mass start di domani, in programma sempre lungo il percorso di Rapy (Verrayes), dove un centinaio di atleti concorreranno all’assegnazione del Criterium nazionale Under 14 e Under 16 e per i punti di Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll.