Log in
updated 4:29 PM CET, Nov 13, 2018

5.02.2017 I risultati della Coppa Italia Rode

 

Grande spettacolo a Lago di Tesero nella giornata di chiusura dello Ski Nordic Festival.

Giornata di chiusura dello Ski Nordic Festival che ha visto una partecipazione di oltre 600 atleti impegnati nello sci di fondo, biathlon, salto e combinata nordica. Di scena una mass start che ha visto impegnati anche alcuni atleti della nazionale di fondo che parteciperanno ai Campionati Mondiali di Lahti.

E’ stato sperimentato un nuovo format di gara che prevedeva due percorsi di identica lunghezza, 1,5 km, che il gruppo percorreva diviso in due parti alternandosi sui due tracciati.

La categoria Under 20 maschile ha corso insieme ai senior maschi, hanno percorso 8 giri per un totale di 12 km. Gara avvincente e tiratissima. 

Lorenzo Romano (Alpi Occidentali) ha vinto nella categoria Under 20 con il tempo di 29’18” davanti a Francesco Becchis (Alpi Occidentali) a 12”1 e 3° Matthieu Charbonnier (Asiva) a1’02”0.

Negli under 18 la vittoria è andata a Davide Facchini (Trentino) che ha percorso i 6 km nel tempo di 14’35” ed ha avuto la meglio in volata di Micheli Gasperi (Alpi Centrali) e 3° Davide Graz (Friuli V. G.).

Matteo Vegezzi Bossi (Alpi Occidentali) è stato il primo Under 16 ma Matteo Ferrari (Trentino) si conferma leader Rode di Coppa Italia.

Avvincente la prova femminile che ha visto gareggiare insieme le senior con le Under 20, 18 e 16.

Chiara De Zolt Ponte (Veneto) ha vinto nella categoria Under 20 con il tempo di 17’09”6 precedendo Vittoria Zini (Alpi Centrali) staccata di 5”8 ed Eleonora Prigol (Veneto) di 18”4.

Si conferma leader Under 18 Alessia De Zolt Ponte (Veneto) con il tempo di 16’58”3 ha vinto con distacco di 11”9 su Valentina Maj (Alpi Centrali) che ha battuto in volata Chiara Becchis (Alpi Occidentali).

Tra le under 16 la migliore è stata Sara Hutter (Alto Adige) ma Anna Tazzioli (CAE) conserva il pettorale di leader Under 16 nella Coppa Italia Rode.

Prossimo appuntamento a Passo Cereda (TN) il 25 e 26 febbraio.