Log in
updated 10:09 PM CET, Nov 9, 2018

20.01.2017 Risultati Campionati italiani giovani a Schilpario BG

Schilpario 20 gennaio 2017

 

Grande festa a Schilpario (BG) per la tappa di esordio del Bergamo Ski Tour. Organizzazione affidata allo sci club Schilpario che ha preparato al meglio un percorso selettivo. Nelle categorie giovanili Under 20 ed Under 18 la prova era valida per assegnare il titolo italiano distance di Tecnica Libera.

Nella categoria Under 18 femminile successo per la valdostana Noemi Glarey (Asiva) che ha ampiamente riscattato un esordio in sordina presso la sua Cogne. Glarey ha percorso i 7,5 km di gara in tecnica libera nel tempo di 21:05.7, 2° Emilie Jeantet (Asiva) sua compagna di squadra distanziata di 16:7 e 3a Alessia Ponte De Zolt (Veneto) favorita alla vigilia.

Nella categoria Under 18 maschile ancora un successo per Luca Del Fabbro (Friuli V. G.) che ha percorso i 10 km nel tempo di 23:54.0, 2° Davide Graz (Friuli V. G.) a 40.7 e 3° Stefano Dellagiacoma (Trentino) a 47.0.

Anna Comarella (Veneto) ha confermato il pronostico ed ha vinto nella 7,5 km con il tempo di 20:06.9, 2a Francesca Franchi (Trentino) in continua crescita distanziata di 26.3 e 3a Cristina Pittin (Friuli V. G.) a 44.7.

Lorenzo Romano (Alpi Occidentali) riporta un titolo italiano in campo maschile in Piemonte che mancava ormai da tanti, ha vinto sulla distanza dei 10 km con il tempo di 24:15.8, 2° Simone Daprà (Trentino) a 9.3 e 3° Jean Luc Perron (Asiva) a 9.5.

Non sono cambiati i leader della Coppa Italia Rode: Alessia De Zolt (Under 18 f), Luca Del Fabbro (Under 18 m), Anna Comarella (Under 20 f) e Simone Daprà (Under 20 m). Il circus si sposta a Clusone dove è prevista per domani sulla pista “La Spessa” la 2a prova del Bergamo Ski Tour con la prova sprint in tecnica classica.